Thursday Feb 03, 2022

10 fatti divertenti sul chihuahua – chihuahua galaxy

Tutti sappiamo che i chihuahua sono carini, adorabili, divertenti e hanno una storia molto misteriosa, ma ecco alcuni fatti che forse non conosci:

  1. I chihuahua sono la più piccola razza riconosciuta al mondo.

Anche se le loro enormi personalità dicono il contrario, questa razza è in realtà la più piccola del mondo. Il Chihuahua tende ad essere alto tra i 6 e i 10 pollici e pesa tra i 4 e i 6 libbre. I Kennel Club di tutto il mondo lo riconoscono come una razza Toy.

  1. Ci sono due tipi riconosciuti di Chihuahua.

Il Chihuahua può avere un pelo lungo o corto. Entrambi sono riconosciuti come razze distinte dai Kennel Club. Il Chihuahua può avere la testa a mela o a cervo, anche se queste non sono riconosciute come razze distintive, sia il Chihuahua a pelo lungo che quello a pelo corto.

  1. Il Chihuahua è originario del Messico.

La teoria più probabile è che il Chihuahua sia un discendente del “Techichi”, un piccolo cane da compagnia popolare presso la civiltà Tolteca (900 A.D. – 1200 D.C.) o della civiltà Maya (1800 a.C. – 900 d.C.) in Messico.

  1. Il Chihuahua veniva chiamato Arizona Dog o Texas Dog.

Anche se oggi è una razza molto popolare, il Chihuahua era una rarità fino agli inizi del 20° secolo. Sono arrivati per la prima volta dal Messico negli stati confinanti, Arizona e Texas, da cui i loro nomi originali. Sono diventati popolari come cani domestici intorno agli anni ’60.

  1. Sono l’unica razza a nascere con un cranio incompleto.

I chihuahua nascono con un punto morbido sul cranio chiamato molera, proprio come un bambino umano. La molera aiuta il passaggio attraverso il canale del parto. Le molere tendono a riempirsi con l’età, tuttavia, alcune molere non si chiudono completamente quindi bisogna fare attenzione per evitare lesioni. La molera di solito si chiude entro i primi 6 mesi mentre il cucciolo si sta sviluppando.

  1. I Chihuahua vivono più a lungo della maggior parte delle altre razze.

I Chihuahua possono vivere ovunque tra i 10 e i 20 anni, alcuni Chihuahua sono stati addirittura conosciuti per vivere fino a 20 anni. Il più vecchio Chihuahua documentato, chiamato Megabyte, autenticato dal Guinness World Records ha vissuto fino a 20 anni e 265 giorni. Generalmente l’età media è intorno ai 17 anni, l’unico cane conosciuto ad avere un’aspettativa di vita media più alta è una razza molto rara chiamata New Guinea Singing Dog, che ha una media di 18 anni.

  1. Il Chihuahua ha il cervello più grande di tutte le razze.

In un confronto del rapporto tra cervello e dimensioni del corpo, il Chihuahua ha effettivamente il cervello di dimensioni maggiori di tutte le razze. Anche se non ci sono prove dirette a sostegno del fatto che il Chihuahua sia la razza più intelligente, si pensa che sia così a causa delle dimensioni del suo cervello. Per quanto intelligenti siano questi piccoli cani, sono comunque notoriamente difficili da addestrare in casa!

  1. Il Chihuahua è una delle razze di cani più popolari.

Secondo la FCI (Fédération Cynologique Internationale o, in inglese, World Canine Organization) il Chihuahua è rimasto una delle razze più popolari nel mondo per molti anni. Rimanendo spesso nella top 10.

Secondo l’American Kennel Club (AKC), il Chihuahua è rimasto per anni una delle razze più popolari. Delle 189 razze riconosciute, il Chihuahua è rimasto nella top 30 per molti anni.

Contrariamente alla credenza popolare, il Chihuahua non è stato nella top 10 dell’AKC dal 2004.

  1. Il Chihuahua è una delle più antiche razze riconosciute.

L’American Kennel Club (AKC) registrò per la prima volta il chihuahua nel 1904, solo 20 anni dopo la nascita dell’AKC, rendendo il chihuahua una delle più antiche razze registrate in America. Il primo Chihuahua ufficialmente riconosciuto dall’AKC nel 1904 si chiamava Midget.

  1. Il Chihuahua non ha mai vinto il premio Best in Show al Westminster Kennel Club.

Anche se il Chihuahua è uno dei più vecchi cani registrati con l’AKC, anche se si è piazzato 4 volte, il Chihuahua non ha mai vinto il primo premio, Best in Show, e ha vinto solo una volta il Best of Group nel 1984.

  • Best of Group (1 volta): Cappotto liscio, 1984
  • Terzo posto (2 volte): Cappotto lungo, 2006, 2004
  • Quarto posto (1 volta): Liscio, 1993

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top