Thursday Feb 03, 2022

3 modi per asciugare le zucchine

Stai cercando delle ricette con le zucchine? Sei stanco della torta di zucchine al cioccolato? La salsa di zucchine? Le zucchine nel sugo della pasta? Chiudi a chiave le portiere della tua auto quando vai in città nel caso in cui le zucchine ti seguano a casa? Prendi quella benedizione prolifica di zucchine e secchi qualche zucchina per l’inverno. Non sprecare l’abbondanza. Ecco altre ricette con le zucchine

Puoi usarle nelle zuppe, nelle salse e nei dolci per darti più nutrimento nelle zuppe invernali, più fibre e vitamine nei tuoi muffin e torte invernali.

Inoltre è super conveniente avere zucchine essiccate da aggiungere alla pentola di coccio dove sta sobbollendo la zuppa per il pranzo.

Come si essiccano le zucchine?

Hai bisogno di un disidratatore se vivi in un clima umido. Se vivete nel deserto potete usare il sole, ma coprite il cibo con uno schermo per evitare che gli insetti vi depongano le uova.

Preparate le zucchine per l’essiccazione

Se avete delle zucchine giovani e tenere basta affettarle. Non ci sono semi da rimuovere e la buccia è morbida. Affettatela in monete spesse circa 1/8 di pollice e disponetele in un unico strato sui vostri vassoi del disidratatore. Asciuga come faresti di solito.

Se la tua zucchina è un po’ più grande, ma la buccia è ancora morbida come la zucchina nel mio cestino, i semi sono ancora immaturi quindi puoi grattugiarla o tagliarla a cubetti con la buccia ancora addosso. Se trovi dei semi duri, che iniziano a maturare, rimuovili prima di preparare le zucchine per l’essiccazione. Non ci saranno molti semi in questa fase.

Se stai lavorando con una zucchina con una buccia dura e l’inizio dei semi, vorrai prima rimuovere i semi e la polpa circostante. Poi sbucciate la buccia dura e compostatela o datela in pasto al bestiame. Affetta la polpa bianca e tenera. Potete tagliarla a cubetti stretti o grattugiarla in zucchine tagliuzzate per l’essiccazione. La zucchina sminuzzata tende a scomparire nelle zuppe e funge da addensante. La zucchina a cubetti mantiene la sua forma.

Essiccare le zucchine

Porre le zucchine in un solo strato sui vassoi del disidratatore. Asciugare fino a quando non sono dure e croccanti. Circa a metà del tempo di essiccazione, ruotare i vassoi spostando i vassoi superiori sul fondo del disidratatore e girando la parte anteriore di ogni vassoio verso la parte posteriore. La zucchina è così umida che è importante non interrompere il tempo di essiccazione, in modo che la zucchina possa disidratarsi senza che altri batteri possano proliferare.

La zucchina ha finito di disidratarsi quando è secca e croccante.

Spegnere il disidratatore quando la zucchina è secca. Lasciarla raffreddare completamente.

Conservarla in barattoli di vetro con un coperchio a tenuta stagna, per tenere fuori l’umidità e i parassiti.

Come usare le zucchine secche

  • Aggiungi alla zuppa
  • Aggiungi alla salsa di pomodoro
  • Tritala in polvere e aggiungila ai frullati
  • Utilizza le zucchine grattugiate ed essiccate in prodotti da forno come muffin, pane veloce, focaccine e pane con lievito – sì, puoi fare la torta di zucchine al cioccolato a gennaio.
  • Utilizzate le zucchine grattugiate ed essiccate come ripieno per la carne macinata, in salsicce, hamburger e polpette di carne
  • Mescolatele con ricotta o formaggio e usatele come ripieno per blintz, lasagne e perogi

Questo è solo l’inizio degli usi delle zucchine essiccate. Ha un sapore blando e il tipo di consistenza che addensa salse e zuppe senza aggiungere carboidrati o zuccheri in eccesso.

Sicurezza alimentare

Le verdure essiccate possono essere conservate senza refrigerazione finché rimangono essiccate. Hanno una durata di conservazione stabile per 2 anni o più, purché rimangano asciutti e privi di insetti. Conservarli in vasi di vetro con coperchi a tenuta stagna per tenere fuori gli insetti.

Una volta ricostituiti, devono essere trattati come qualsiasi altro cibo crudo. Mettere in frigo le porzioni non utilizzate o congelare.

Si consiglia di conservare in frigo le porzioni non utilizzate o di congelare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top