Thursday Feb 03, 2022

8 modi per affrontare la tristezza dell’inverno

I giorni freddi e cupi dell’inverno ti fanno venire voglia di rannicchiarti sotto le coperte e rimanerci fino a quando il sole splende di nuovo? Non sei solo. Durante i nostri inverni bui e piovosi del Pacifico nord-occidentale, riceviamo meno aiuto dalla luce del sole, che può creare il palcoscenico per il blues invernale. Cosa puoi fare per sconfiggere il blues quando le giornate brevi e buie ti buttano giù?

Superare il blues invernale

Ecco 8 idee per superare il blues invernale raccomandate dal medico di Kaiser Permanente Amado Daylo, MD (Assistant Medical Director of Behavioral Health Services).

Esercizio

Fare una passeggiata, nuotare in casa o andare in palestra. L’esercizio può funzionare bene come gli antidepressivi (farmaci per controllare l’umore di una persona) nel combattere la depressione da lieve a moderata.

Controlla i tuoi livelli di vitamina D

La luce del sole è una fonte di vitamina D, un nutriente collegato al pensiero più acuto e alla migliore salute emotiva. Controlla con il tuo medico se un integratore di vitamina D è giusto per te.

Ottieni un po’ di terapia della luce

Dai a te stesso ogni opportunità per la luce del giorno, come mettere l’attrezzatura per gli esercizi o la tua area di lavoro vicino a una finestra. Anche le lampade che simulano la luce naturale possono aiutare.

Mangia una dieta sana

I carboidrati complessi come i cereali interi possono aumentare la tua energia e sono vitali tutto l’anno. Frutta e verdura di colore verde intenso o arancione, come broccoli, cavoli e carote, hanno nutrienti che promuovono un umore migliore e la salute totale.

Stimola i tuoi sensi

Alcune persone trovano che dipingere le loro pareti di un colore brillante – o anche le loro unghie – può migliorare la loro prospettiva. I profumi possono aumentare la tua sensazione di benessere; prova l’olio essenziale di menta piperita o qualche altro profumo energizzante.

Cura il tuo spirito

Rallenta e rannicchiati in una sedia accogliente con un buon libro o scrivi sul tuo diario.

Vai in un clima più soleggiato

Se il tempo e il budget lo permettono, pianifica una visita di metà inverno in un clima più caldo e soleggiato.

Vedi un terapeuta

Un terapeuta può aiutarti ad allenare il tuo cervello a pensare in modo più positivo, il che può anche farti sentire meglio fisicamente.

Ti senti extra depresso durante l’inverno?

Se ti senti più che un po’ giù ogni inverno, con sintomi come perdere il lavoro o lottare anche con semplici compiti quotidiani, potresti avere un disturbo affettivo stagionale (SAD) o depressione invernale. Per alcune persone, la mancanza di luce solare sconvolge la capacità del corpo di mantenere la sua chimica complessa e i ritmi biologici in sincronia; il corpo non sa più quando essere attivo e quando riposare. Se stai cercando di aiutarti a sentirti meglio ma non funziona, potresti voler vedere il tuo medico che potrebbe consigliarti altri trattamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top