Thursday Feb 03, 2022

9 tipi di betulle nane che possono essere usate per la paesaggistica

Gli alberi di betulla hanno foglie che cambiano colore e una squisita corteccia argentata. Ancora di più, vengono in piedi, fornendo bellezza indipendentemente dalla stagione. Che sia durante l’inverno, dove si ottiene la piena eleganza, o durante l’autunno, dove il suo verde brillante scoppia, è una vista incredibile.

A sua volta, questo fa una scelta eccellente per le vostre esigenze paesaggistiche. Tuttavia, ci sono più di 60 specie di betulla disponibili per la raccolta. Inoltre, queste specie hanno tassi di crescita e requisiti nutrizionali diversi.

Così, può essere abbastanza difficile per voi fare una scelta. Beh, non preoccupatevi. Ti abbiamo coperto. In questo articolo, ti mostreremo 9 tipi di betulle che puoi utilizzare per la paesaggistica.

Sei pronto? Tuffati!

Che cos’è la paesaggistica?

Prima di arrivare alle betulle, potresti chiederti cosa sia la paesaggistica. E perché le betulle sono importanti. Beh, ve lo diremo.

Landscaping è tutto ciò che si fa per mantenere un giardino nella vostra casa. Quindi, dal taglio delle erbacce al piantare alberi e alla falciatura del terreno, stai facendo giardinaggio o comunque paesaggisticamente parlando.

Ora, quando si tratta di betulle nane, sono proprio come il nome suggerisce, corte. Di solito sono coltivate per adattarsi a un piccolo spazio.

Tuttavia, anche così, possono fare una dichiarazione audace nel vostro giardino. E, naturalmente, fornisce una vasta gamma di design e bellezza.

Ebbene, ecco perché gli alberi di betulla sono rilevanti. Si adattano facilmente alle esigenze di un piccolo giardino. Eppure, fornendo la bellezza e il fascino della rinomata betulla. Fantastico, vero?

9 tipi di betulle nane che puoi usare per l’architettura del paesaggio

Ora, passiamo ai 9 alberi di betulla nani che sono una scelta eccellente per le tue esigenze di architettura del paesaggio.

Betulla regina della neve

Vedi questo post su Instagram

Brzozy i trawy to duet idealny o każdej porze roku 💛 #odcieniebeżu #grudzieńwogrodzie #decemberinthegarden #trawyozdobne #ornamentalgrasses #brzoza #brzozapożyteczna #betulautilis #birchtree

A post shared by Agnieszka Wieloch (@modnyogrod) on Dec 5, 2019 alle 9:19am PST

La regina delle nevi, conosciuta anche come ‘Betula utilis’ è facilmente una delle nostre preferite. E questo è dovuto al suo aspetto snello, di medie dimensioni e bianco come la neve.

Questo particolare albero è una risorsa per tutto il giardino, perché la sua bellezza si irradia attraverso il suo fogliame. A sua volta, con esso, si ottengono vari colori in diverse stagioni.

In primavera, il suo fogliame fa emergere amenti gialli vibranti in mezzo al suo colore verde medio. In autunno, diventa giallo-oro. Poi, poco prima di cadere, le foglie assumono una tonalità di bronzo. Ancora di più, il tempo durante l’inverno rende la corteccia della regina delle nevi più profonda e profondamente ammirevole.

Vi interesserebbe sapere che la bellezza dell’albero della regina delle nevi diventa molto più profonda se piantato in un gruppo di tre. In questo modo, i vari colori saltano fuori e aggiungono più luminosità al vostro giardino.

Questo bellissimo albero alla fine cresce in posizione verticale e prende la forma di una piramide. Se state cercando un albero per tutte le stagioni, allora la regina delle nevi è un’ottima scelta.

Trinity College Birch Tree

Vedi questo post su Instagram

Gli alberi sono dentro e questo è io fatto per l’anno – che modo brillante per finire! Ho amato lavorare con @baikielandscapeltd, @baikie89 & @jezstampgardendesign nelle ultime due settimane ma per favore…basta fango! ##### #treeplanting #heavytrees #plantingcollaboration #treelineddriveway #betulajacquemontii #endofterm #endoftheyear #endofthedecade #brokenupforchristmas #somuchrain #somuchmud #israingoodforyourskin #teamwork #perfectpartnership #jamesonstamp @jezstampgardendesign @loujamesongardendesign

A post shared by Lou Jameson (@loujamesongardendesign) on Dec 21, 2019 alle 2:11am PST

Proprio come la regina delle nevi, la betulla trinity college o ‘Betula Jacquemontii’ è a corteccia bianca, oltre che snella in da. Il nome deriva dalla sua origine in quanto proviene da un albero del Trinity College di Dublino.

La trinity college impiega circa dieci anni per crescere sostanzialmente sopra i 15 piedi. Come tale, è una scelta eccellente per piccoli giardini grazie alla sua struttura modesta.

Questo tipo di albero sviluppa la sua corteccia in un’età molto tenera. Quindi, se decidete di piantare la betulla trinity college, siete a posto. Non dovrete aspettare in eterno per trarre soddisfazione dalla sua bellezza.

Se il vostro giardino ha bisogno di un po’ di colore o di più luminosità, la betulla trinity college è una degna opzione. Sta bene anche in pieno sole, dove il riflesso porta ulteriore gioia alla sua bellezza.

Birra Fastigiata

l

Questo albero è particolare rispetto alle altre betulle, perché ha una corteccia argentea. Ha anche un’aura di eleganza che lo accompagna. Tuttavia, anche se può crescere troppo per i piccoli giardini, è comunque un’ottima scelta.

In genere, la betulla Fastigiata ha il fogliame verde. Tuttavia, in autunno, diventa giallo.

Poi, in inverno, le sue foglie cadono. Tuttavia, questo porta solo bellezza perché la corteccia viene fuori meglio e aggiunge ulteriore colore ai vostri giardini.

Dovete sapere che la betulla Fastigiata ha un aspetto eretto. E questo è il risultato della crescita intrecciata e verso l’interno dei rami.

Quindi, se il vostro giardino ha bisogno di un accento verticale, allora avete una scelta. La betulla Fastigiata si adatterà perfettamente.

Albero di betulla nana Cesky Gold

l

Come aggiunta, la betulla Cesky gold può essere una grande opzione. In genere ha la forma di un arbusto piuttosto che di un albero. Come tale, si adatta perfettamente allo scenario di un giardino.

In primavera, le sue foglie sono di solito rosse, gialle e rosse. In estate, le foglie prendono il colore verde.

Inoltre, poiché è tollerante all’inquinamento, è adatto sia alle aree urbane che a quelle rurali. Una cosa che sarete sicuri di ottenere con questa scelta è la bellezza. E una combinata con una vista panoramica.

Little King Birch Tree

l

Questa è una piccola e amichevole betulla che potete usare per l’architettura del paesaggio. Cresce abbastanza velocemente e ha steli multipli, che formano bene una tenda.

Se vi capita di avere un giardino vicino a uno stagno o un ruscello, questa sarebbe una grande scelta. Questo perché prospera bene nel terreno umido.

Se sei un giardiniere con poco tempo a disposizione per curare le piante, questo è utile. Questo perché richiede pochissime potature e nessuna applicazione di fertilizzante. In generale, è un’opzione a bassa manutenzione.

Come sempre, porta eleganza e bellezza al vostro giardino. Quindi, se state cercando di ottenere questo nel vostro giardino, siete invitati a provare la piccola betulla reale.

L’albero di betulla Magical Globe

l

La betulla Magical globe è un albero nano con caratteristiche immensamente attraenti e distinte. Dovrete vedere il suo tronco argentato e la sua cima rotonda per comprendere appieno questa bellezza. Assomigliando a un lecca-lecca, crescono anche molto lentamente con rami stretti.

In genere possiedono un fogliame verde medio, e questo colore rimane per tutte le stagioni. Tuttavia, c’è un’eccezione in autunno dove diventa giallo.

La Betulla Magica è un’opzione perfetta per piccoli giardini ed è adatta a tutti i tipi di terreno. Potete anche coltivarla in un grande vaso.

Sono per lo più piantate in grandi quantità e usate come sentieri di confine. Quindi, si potrebbe desiderare di usarli in questo modo.

Albero di betulla fantasma di Grayswood

l

Anche questo è un albero che può essere molto utile nella paesaggistica.

Con questa opzione, si ottiene una corteccia bianca come la neve insieme alle sue foglie verde scuro. Ancora di più, si trasforma occasionalmente in colore crema dorato.

Dobbiamo dirlo. L’albero è veramente uno spettacolo da vedere. In caso di dubbio, ha il suo Award of Garden Merit della Royal Horticultural Society per provarlo.

Proprio come la piccola betulla reale, anche Grayswood Ghost richiede pochissima o nessuna manutenzione. È la pianta perfetta da usare come esemplare o come linea di confine.

Vi interesserà sapere che Grayswood Ghost prospera bene nel terreno umido. Quindi, se avete un giardino vicino a un ruscello o uno stagno, questa sarebbe la scelta giusta.

L’albero di betulla di Erman

l

Può anche essere chiamata Betula ermanii. Questa particolare betulla trasuda grazia e bellezza. Se state cercando di dare un po’ di vita al vostro giardino, allora è un’ottima scelta.

Inoltre, grazie al suo tasso di crescita, è perfetta per la paesaggistica. È sempre attraente ed elegante in ogni stagione. Allo stesso tempo, richiede poca o nessuna manutenzione. Si può anche usare in una vasta gamma di terreni.

Albero di betulla del fiume

l

È anche conosciuto come Betula Nigra. Hanno tronchi ornamentali accoppiati con corteccia squamosa. Quindi, se sperate di avere piante che possono fare una dichiarazione, allora la betulla di fiume è la vostra migliore scommessa.

La betulla di fiume ha anche varietà con cortecce meno drammatiche che completerebbero i colori di diverse altre fronde. Un esempio è Heritage’ che ha una corteccia grigia più chiara.

Crescono relativamente in fretta e si innalzano fino a 40 piedi in 20 anni. Tuttavia, la loro durata di vita può essere relativamente breve.

Un’altra grande cosa è che aiuta a fornire ombra ad altre piante. Questo perché le sue foglie si allargano per formare una tenda. Quindi, è meglio piantarla al centro del giardino. In questo modo, si distinguerebbe tra gli arbusti e sarebbe il centro dell’attrazione.

In conclusione

Scegliere l’abbellimento del paesaggio come attività in cui impegnarsi sembra un compito arduo. Diventa ancora più difficile decidere il tipo di piante da avere nel vostro giardino.

Ebbene, gli alberi di betulla nani sono una grande scelta. Tuttavia, grazie alle sue varietà, potreste avere problemi a scegliere. Beh, non più. Ti abbiamo mostrato nove grandi opzioni.

Perciò, scegline una o più e inizia a piantare.

  • Autore
  • Postini recenti
Susan è ispirata da giardinaggio, giardini, piante e fiori. Ha iniziato il suo viaggio nel mondo delle piante quando aveva 12 anni. Ha conseguito una laurea in scienze ambientali presso l’Università del North Carolina. E’ una giardiniera fanatica, ed è appassionata della coltivazione e del consumo di cibo biologico.

Latest posts by Susan Miller (see all)
  • Portulacaria Afra: Guida alla cura del bonsai nano di giada – 30 novembre 2020
  • Quali sono le parti di una pianta di fiori di rosa? – 30 novembre 2020
  • 15 varietà di geranio rosa per il tuo giardino (foto all’interno) – 30 novembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top