Thursday Feb 03, 2022

Chris Pine è pronto per lo ‘Star Trek’ di Tarantino: ‘Sarebbe tremendamente divertente’

Paramount Pictures / courtesy Everett Collection

Se il capitano Kirk di Chris Pine abbia o meno un posto nel futuro della serie di film di “Star Trek”, l’attore dice a Comic Book che la lunga serie spaziale merita di avere un futuro sul grande schermo. La Paramount ha sviluppato varie idee per i film di “Star Trek” negli ultimi due anni, compresi i progetti di Quentin Tarantino e dello showrunner di “Fargo” Noah Hawley, ma lo studio sta prendendo una pausa per rivalutare il futuro del franchise cinematografico prima di impegnarsi in un singolo progetto. L’ultimo film, “Star Trek Beyond”, è stato una delusione al botteghino. Pine rimane all’oscuro del fatto che tornerà nei panni di Kirk.

“Sai, non l’ho fatto”, ha detto Pine. “Io davvero, in termini di ‘Star Trek’, vorrei sapere qualcosa. Sono letteralmente una delle ultime persone ad averlo scoperto. Quindi, non ho letto quella sceneggiatura, non so a che punto sia lo sviluppo, non ho letto la sceneggiatura di Noah Hawley, non ho idea di cosa stia succedendo nella terra di ‘Star Trek’.”

Pine ha sentito parlare del film di Tarantino su “Star Trek” vietato ai minori, scritto con lo scriba di “The Revenant” Mark L. Smith sulla base di un’idea originale di Tarantino, ed è ansioso di vederlo come tutti. “Amo il personaggio, amo l’universo, amo i miei amici in esso, sapete, avere una versione di Quentin sarebbe tremendamente interessante e divertente”, ha detto. “Sai, guarda, qualunque cosa accada, se torno o no, è un grande universo, merita di avere un futuro, e spero che sia così.”

Popolare su Indiewire

Tarantino è stato a lungo un ammiratore di Pine come attore (il regista ha detto all’inizio del 2020 che Pine era “a mani basse” il miglior giovane attore della sua generazione), e la performance di Pine come Kirk in J.J. Abrams nel reboot di “Star Trek” del 2009 e nel suo sequel “Star Trek Into Darkness” è parte del motivo per cui il cineasta ha voluto provare il franchise spaziale. Tarantino una volta ha detto a MTV: “Penso che Chris Pine abbia fatto un lavoro fantastico non solo interpretando il capitano Kirk, ma interpretando il capitano di William Shatner – lui è William Shatner. Non è solo un altro ragazzo, è il capitano Kirk di William Shatner.”

Mark L. Smith sta attualmente facendo il giro della stampa a sostegno del suo nuovo film, l’epopea spaziale diretta da George Clooney “The Midnight Sky”, e ha rivelato all’inizio di questo mese che lo script di “Star Trek” di Tarantino è “così divertente” con il Kirk di Pine. Tarantino stesso ha descritto il suo film “Star Trek” come un film di gangster degli anni ’30 “legato alla terra”. Con il franchise di “Star Trek” in attesa, Pine appare in “Wonder Woman 1984” (in streaming il 25 dicembre su HBO Max) e ha firmato per recitare in un film live-action di “Dungeons and Dragons”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top