Thursday Feb 03, 2022

Cinque cose da sapere prima di vendere un seggiolino usato

Un seggiolino è uno dei più grandi investimenti che puoi fare come genitore. Molte vendite in conto vendita scelgono di non vendere seggiolini usati o usano una rigorosa lista di controllo per assicurarsi che un seggiolino sia sicuro da vendere, perché è importante averne uno in ottime condizioni. Come puoi dire se il tuo va bene per la vendita? Ecco alcuni consigli:

1. Controlla con la tua vendita per conoscere le loro linee guida e assicurati di seguirle.

2. Usa un sito web come www.wemakeitsafer.com per controllare se il tuo seggiolino è stato richiamato.

3. I seggiolini auto hanno un’etichetta con le informazioni del produttore stampate su di loro. Lì troverete la marca, il modello, il numero di serie e la data di produzione. Può anche avere una data di scadenza elencata.

4. I seggiolini auto scadono a causa dell’usura e dell’invecchiamento dei materiali. La maggior parte dei seggiolini scade entro 6 anni dalla fabbricazione. Tenete presente che un seggiolino può rimanere sullo scaffale di un negozio per un po’ prima di essere venduto. Non date per scontato che abbia solo 3 anni perché lo avete avuto per 3 anni.

5. Le cinghie dell’imbracatura possono avere una data diversa sulla loro etichetta e ci può essere un altro adesivo sulla base o sotto il coperchio. Queste etichette indicano informazioni diverse. Trova sempre l’etichetta del produttore e segui le date elencate su di essa.

Ecco un’importante lista di controllo da utilizzare prima di considerare la vendita di un seggiolino auto usato o di un marsupio.

A proposito dell’autore

Elizabeth Renfroe ha una passione per tutte le cose relative alle vendite in conto vendita. Si diverte a coordinare la vendita del mercato dei bambini alla First United Methodist Church, Jacksonville, Alabama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top