Thursday Feb 03, 2022

Come l’attore di ‘Little Fires Everywhere’ Joshua Jackson ha incontrato sua moglie?

Joshua Jackson una volta era conosciuto principalmente per aver interpretato Pacey in Dawson’s Creek. Oggi, è una delle star della nuova serie di Hulu, Little Fires Everywhere. Nello show, Jackson interpreta Bill, un avvocato e il marito del personaggio di Reese Witherspoon, Elena.

Fuori dallo schermo, Jackson è attualmente sposato con l’attrice britannica Jodie Turner-Smith. I due non hanno mai lavorato a un progetto insieme, quindi molti fan sono senza dubbio curiosi di sapere come si sono incontrati. Continua a leggere qui sotto per saperne di più sulla relazione della coppia.

Joshua Jackson | V E Anderson/WireImage/Getty Images

Joshua Jackson ha incontrato Jodie Turner-Smith nel 2018

Secondo i rapporti, Jackson e Turner-Smith si sono incontrati per la prima volta alla festa per i 40 anni di Usher nell’ottobre 2018. Si trattava di un evento pieno di stelle, con altri volti famosi come Kendall Jenner, Kevin Hart e Tyler Perry.

In seguito, Jackson e Turner-Smith sono stati visti insieme dai paparazzi. I fan su Instagram hanno anche ipotizzato che abbiano trascorso il nuovo anno insieme in Nicaragua, dato che hanno postato alcune foto che sembravano essere state scattate negli stessi luoghi.

Joshua Jackson e Jodie Turner-Smith si sono sposati nel 2019

View this post on Instagram

due persone che si piacciono solo un po’

A post shared by Jodie Turner-Smith (@jodiesmith) il 12 agosto, 2019 alle 12:52pm PDT

Nell’agosto 2019, la coppia avrebbe ottenuto una licenza di matrimonio a Beverly Hills. Pochi mesi dopo, ci sono stati rapporti che si sono sposati in una cerimonia segreta.

Né Jackson né Turner-Smith hanno confermato o negato la notizia che si sono sposati. Tuttavia, la Turner-Smith ha affrontato le voci in un’intervista al Sunday Times: “Non ho detto a nessuno, ‘Sì, ci siamo sposati’, la gente suppone quello che vuole, ma quando la gente mi dice ‘Congratulazioni’, io dico ‘Grazie'”

Ha anche continuato a rivelare che, dal momento che lei e Jackson provenivano da diversi contesti razziali, ha subito qualche contraccolpo alla sua relazione. A causa di questo, ha deciso di non condividere troppo su ciò che accade nella sua vita romantica.

“C’era questa ondata di persone che erano sconvolte dal fatto che io fossi sposata con un uomo bianco”, ha detto Turner-Smith. “In America, gli incontri o i matrimoni interrazziali non sono qualcosa di così accettato. Alcune persone si sentono fortemente contro, in entrambe le comunità. Io l’ho sentito dalla comunità nera. È così complicato. Non voglio dargli troppa energia. Le cose orribili che la gente diceva… sto imparando che ci sono certe cose che devo davvero tenere per me”

Tuttavia, Jackson e Turner-Smith non hanno lasciato che le opinioni degli altri influenzassero il loro rapporto. L’attrice una volta ha condiviso che lei e suo marito sono “ossessionati l’uno dall’altra” e che le piace guardare i suoi film quando sono lontani. I fan che seguono Jackson e Turner-Smith sui social media hanno probabilmente visto anche alcuni post amorevoli che hanno fatto l’uno sull’altra.

Jodie Turner Smith e Joshua Jackson sono i più carini in assoluto pic.twitter.com/jMArxS5X06

– The Midsommar May Queen (@SayWhatSugar) February 24, 2020

Joshua Jackson e Jodie Turner-Smith aspettano un bambino insieme

Poco dopo che Jackson e Turner-Smith si sono sposati, ci sono state anche notizie che stanno aspettando un bambino insieme. A marzo, la coppia ha confermato che la Turner-Smith è incinta di una bambina. L’attrice ha anche postato un video su Instagram mostrando il suo bambino che “balla” nella sua pancia.

Sembra che Jackson e Turner-Smith stiano già pensando molto a come cambierà la loro vita dopo la nascita del loro bambino. Turner-Smith ha condiviso con il Sunday Times che vorrebbero crescere il loro bambino fuori dagli Stati Uniti.

“Le dinamiche razziali qui sono fragili”, ha detto. “La supremazia bianca è evidente. È il motivo per cui non voglio crescere i miei figli qui. Non voglio che i miei figli crescano facendo esercitazioni di tiro attivo a scuola.”

Turner-Smith crede che “anche l’Inghilterra sia uscita dai binari”, quindi il Canada – il paese natale di Jackson – è attualmente un’opzione in cima alla loro lista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top