Thursday Feb 03, 2022

I Made These Curtains With Tape, and I Don’t Regret it

Se le finestre sono gli occhi della casa, allora i trattamenti delle finestre sono le sopracciglia-e sappiamo che nessun viso è completo senza di loro. Quello che sto cercando di dire è: Le tende possono fare una stanza. Così, quando finalmente mi sono trasferita nel mio primo appartamento da sola, ero entusiasta di installare le tende in una delle mie stampe più iconiche di tutti i tempi e del mondo del design, la Martinica di CW Stockwell. Sapevo che la stampa della palma, dai colori tenui e sovradimensionati, sarebbe stata il tocco perfetto nel mio salotto massimalista. Ma (purtroppo, lo so), il mio budget non era illimitato. Dopo essere quasi svenuta per lo shock di alcune stime per due semplici tende a pannello, ho pensato che le avrei fatte io stessa. Quanto può essere difficile?

Come si è scoperto, un po’ difficile, ma solo perché mi ci sono voluti alcuni tentativi per capire il modo più semplice per farlo. E questo modo implica il nastro adesivo. Esatto, il nastro adesivo. Ecco come funziona.

PeelnStick Fabric Fuse Tape
iCraftamazon.com

$3.97

Hang your rods

Dopo un leggero SNAFU appendere i miei bastoni per tende (un grande grazie a Desir di Taskrabbit che è venuto in soccorso una volta che ho capito che questo era un compito più difficile del previsto-e praticamente impossibile senza una scala), ero pronto a rotolare. Ho tirato fuori la macchina da cucire che avevo preso a una vendita di cartellini un mese prima solo per scoprire che… era in condizioni non proprio ottimali. Ma quella sera avevo degli ospiti e volevo avere dei drappeggi per allora, quindi… sono andata su Google. Ed è lì che ho scoperto la magia che è il nastro per tessuti. Biadesivo e semi-“permanente”, questo adesivo funziona come una cucitura. Un rapido viaggio da Michael’s per prenderlo, ed ero di nuovo in pista.

Per fissare il mio orlo in modo uniforme, ho fissato il bordo con delle mollette mentre registravo.
Hadley Keller

Misura

Ora, per la parte più importante del processo (specialmente se stai usando un tessuto che è vicino e caro a te! Dato che le due finestre del mio soggiorno sono proprio una accanto all’altra e c’è poco spazio in mezzo, ho deciso di fare un unico pannello per ognuna, trattando le due finestre quasi come una sola grande finestra. Questo ha reso la misurazione molto più facile, dal momento che ho usato l’intera larghezza del tessuto per ciascuno, quindi ho solo dovuto tagliare la lunghezza. Volevo che le mie tende colpissero proprio sopra il pavimento, così ho misurato dalla cima dell’asta a quello spazio, poi ho aggiunto due pollici per un orlo in basso e sei pollici per una tasca in alto.

Tagliare

Quando si tagliano grandi strisce di tessuto, può essere difficile mantenere una linea dritta, anche attraverso – che, naturalmente, è imperativo per un orlo uniforme. Un fondo storto e le tue tende sembreranno sciatte e fuori posto. Se non avete accesso a un quadrato a T, impostare la linea misurando la lunghezza in punti regolari attraverso il tessuto e fare segni, poi tagliare per collegare i punti.

Avvolgi il nastro lungo tutto il bordo, poi rimuovi il supporto bianco mentre ripieghi il bordo e fissalo.
Hadley Keller

Nastro adesivo sul bordo (opzionale)

A questo punto, puoi passare direttamente alla piegatura dell’orlo, ma se vuoi uno strato extra di protezione contro i bordi sfilacciati, ti consiglio di piegare prima il bordo. Per fare questo, stendete una linea di nastro adesivo proprio sul bordo del tessuto sul retro, staccate il retro e semplicemente ripiegatelo per farlo aderire, creando un bordo pulito.

Gli angoli sono difficili: se necessario, usa un altro pezzo di nastro per fissare il bordo ripiegato per un angolo pulito.
Hadley Keller

Fai il tuo orlo con il nastro

Ora puoi fare il tuo orlo. Per misurare l’orlo, usa un quadrato a T o la stessa tecnica di collegamento dei punti del taglio. Stendi il tuo nastro lungo la linea, stacca il retro e piega il bordo del tessuto sopra il nastro, premendo bene per fissarlo in posizione. Completare sul fondo e sui due lati, ma non sulla parte superiore.

La tasca è ciò in cui l’asta della tenda scivolerà dentro.
Kathryn Wirsing

Crea la tua tasca

…perché la parte superiore è dove creerai la tua tasca, ovvero la parte di tessuto piegata in cui l’asta della tenda scivolerà. Misurare l’asta, poi segnare quella larghezza, più un ulteriore uno a due pollici dal bordo superiore. Applicare il nastro – si sa il trapano – staccare la parte posteriore, ripiegare e premere.

Il prodotto finito.
Hadley Keller

Appendere

Ora avete il vostro pannello-è il momento di appenderlo! Rimuovi l’asta dalle sue staffe e fai scorrere il pannello, raggruppandolo uniformemente su un lato. Inserite l’asta nelle sue staffe, avvitate i terminali e lasciate cadere la tenda. Voilà!

Le tende chiuse. Ho scelto di non usare le fodere perché amo il modo in cui la luce filtra attraverso il motivo.
Hadley Keller

Un passo aggiuntivo opzionale sarebbe quello di installare i fermacampo per tenere le tende in posizione quando sono aperte. Dato che amo l’aspetto del mio tessuto, ho scelto di saltare questo passo in modo che il motivo sia più visibile – se dovessi aggiungerne qualcuno, sceglierei questi! Quale look preferite: legato all’indietro o libero?

Questo contenuto è importato da {embed-name}. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.
Hadley KellerDigital DirectorHadley Keller è una scrittrice e redattrice di New York, che si occupa di design, interni e cultura.
Questo contenuto è creato e mantenuto da una terza parte, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi email. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top