Thursday Feb 03, 2022

Livelli di zucchero nel sangue a digiuno

Il digiuno, come suggerisce il nome, significa astenersi dal mangiare o dal bere liquidi diversi dall’acqua per otto ore. È usato come test per il diabete.

Dopo il digiuno, viene effettuato un test del metabolismo dei carboidrati che misura i livelli di glucosio nel sangue.

Glucagone durante il digiuno

Quando si è a digiuno l’ormone glucagone viene stimolato e questo aumenta i livelli di glucosio nel plasma del corpo.

Se un paziente non ha il diabete, il suo corpo produrrà insulina per riequilibrare l’aumento dei livelli di glucosio.

Tuttavia, le persone con diabete o non producono abbastanza insulina per riequilibrare la glicemia (tipicamente nel diabete di tipo 1) o il loro corpo non è in grado di utilizzare l’insulina in modo abbastanza efficace (tipico del diabete di tipo 2).

Di conseguenza, quando i livelli di glucosio nel sangue vengono testati, le persone con diabete avranno livelli di zucchero nel sangue significativamente più alti rispetto alle persone che non hanno il diabete.

A cosa serve il test della glicemia a digiuno?

Il test della glicemia a digiuno è anche usato per testare l’efficacia di diversi farmaci o cambiamenti nella dieta su persone già diagnosticate come diabetiche

Trascrizione

I livelli di glicemia a digiuno sono misurati facendo un esame del sangue dopo un periodo di digiuno, solitamente di 8 ore senza cibo. In genere, i livelli di glucosio nel sangue a digiuno vengono presi al mattino prima di fare colazione. Quando si prendono i livelli di glucosio nel sangue a digiuno, non si dovrebbe bere altro che acqua durante il periodo di digiuno.

Un test della glicemia a digiuno può essere utile per vedere come il corpo è in grado di gestire i livelli di zucchero nel sangue in assenza di cibo. Quando non mangiamo per diverse ore, il corpo rilascia glucosio nel sangue attraverso il fegato e, in seguito, l’insulina del corpo dovrebbe aiutare a stabilizzare i livelli di glucosio nel sangue.

Un test della glicemia a digiuno mostra quindi:

  • Se il corpo è in grado di ridurre l’aumento dei livelli di glucosio nel sangue dal pasto precedente
  • Quanto efficacemente il corpo fa fronte al proprio rilascio di glucosio

L’obiettivo dei livelli di glucosio nel sangue a digiuno è lo stesso di quello dei valori prima dei pasti.

  • Per gli adulti con diabete, il livello target è tra 4 e 7 mmol/l
  • Per i bambini con diabete, il livello target è tra 4 e 8 mmol/l

Tuttavia, ad alcune persone possono essere fissati obiettivi individuali, dal loro medico, che differiscono dai livelli di cui sopra.

Gli esami della glicemia a digiuno per le persone con diabete di tipo 2 sono utili per mostrare quanto bene l’insulina del tuo corpo risponde a periodi senza cibo, come la notte.

Nel diabete di tipo 1, i livelli di glicemia a digiuno aiutano a mostrare se la tua insulina a lungo termine, conosciuta anche come insulina di fondo, è impostata alla giusta dose. Se hai dei dubbi, il tuo team sanitario può aiutarti a capire i livelli che stai ottenendo e suggerirti eventuali modifiche di dosaggio.

Scarica GRATIS un grafico dei livelli di glucosio nel sangue per il tuo telefono, desktop o come stampa.

Test a digiuno

Il test a digiuno dovrebbe essere condotto in due occasioni separate per garantire risultati coerenti e per evitare una falsa diagnosi.

Questo è il caso in quanto l’aumento dei livelli di glucosio nel sangue può essere il risultato della sindrome di Cushing malattia epatica o renale, eclampsia e pancreatite.

Tuttavia molte di queste condizioni sono spesso rilevate nei test diagnostici di laboratorio.

Risultati del test a digiuno

I risultati di un test a digiuno rispetto ai livelli di glucosio nel corpo sono i seguenti:

  • Normale: da 3,9 a 5,4 mmols/l (da 70 a 99 mg/dl)
  • Prediabete o alterata tolleranza al glucosio: Da 5,5 a 6,9 mmol/l (da 100 a 125 mg/dl)
  • Diagnosi di diabete: 7,0 mmol/l (126 mg/dl) o superiore

L’American Diabetes Association ha ridotto il livello di diagnosi in questo test da 140 a 126 mg/dl nel 1997.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top