Thursday Feb 03, 2022

Primi insetti dal gruppo Manuherikia, inizio Miocene, Nuova Zelanda

ABSTRACT

Il gruppo Miocene Manuherikia nel sud della Nuova Zelanda è ben noto per il suo diverso assemblaggio di fossili di piante, invertebrati e vertebrati. Qui, riportiamo i primi insetti fossili dal gruppo Manuherikia, che comprende tre ali isolate recuperate da letti di foglie nella Formazione Dunstan vicino a Cromwell, Otago. Un tegmen parzialmente conservato è provvisoriamente assegnato a Tropiduchidae (Hemiptera: Fulgoroidea), una famiglia di planthoppers principalmente tropicali e subtropicali che non è più rappresentata nella fauna della Nuova Zelanda. Il tonchio brentino Perroudia manuherikia n. sp. (Coleoptera: Brentidae) è il primo record fossile di Brentinae dall’emisfero meridionale, con l’unica specie esistente di Perroudia presente in Nuova Caledonia. Un’altra ala ha il tipico schema di venatura di Polycentropodidae (Trichoptera), una famiglia di caddischi con due generi nella moderna fauna della Nuova Zelanda. Questi taxa fossili sono riportati dalla regione australasiatica per la prima volta.

urn:lsid:zoobank.org:pub:D95D30CF-9518-4BE8-ABFA-94087B7A30DE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top