Thursday Feb 03, 2022

Questo allenatore ha una buona ragione per saltare il tuo allenamento HIIT oggi

L’allenamento a intervalli ad alta intensità, meglio conosciuto come HIIT, è un ottimo allenamento per bruciare calorie in poco tempo. Gli allenamenti HIIT durano da 15 a 30 minuti, e poiché sono, beh, ad alta intensità, migliorano la tua salute cardiovascolare, ti aiutano a perdere peso, e mantengono il tuo metabolismo elevato anche dopo aver finito l’esercizio.

Come indica il nome, però, questi tipi di allenamenti sono generalmente ad alto impatto sul tuo corpo, mettendo a dura prova i tuoi muscoli e le articolazioni, quindi significa che dovresti cambiare le cose ogni tanto? Segui i seguenti consigli per l’allenamento HIIT per massimizzare i tuoi risultati dentro e fuori la palestra.

Puntate da 3 a 5 allenamenti HIIT a settimana

Completare un allenamento HIIT più giorni di seguito non lascia al vostro corpo molto tempo per recuperare tra le sessioni. La raccomandazione generale è di lasciare 48 ore tra gli allenamenti intensi per massimizzare la ricostruzione e il rafforzamento muscolare.

Guarda questo!

Class FitSugar

Uno dei benefici dell’esercizio HIIT è il “afterburn”, un risultato del consumo di ossigeno post esercizio in eccesso, o EPOC. È proprio quello che sembra: l’aumento di ossigeno richiede una maggiore energia nel corpo, e l’aumento di energia permette di bruciare più calorie.

Se ti stai spingendo al massimo durante gli intervalli, l’EPOC può durare da 24 a 48 ore, dando una spinta al tuo metabolismo e aiutandoti a bruciare più calorie a riposo. Questo significa che se stai completando gli allenamenti HIIT da tre a cinque volte a settimana, stai ottenendo il beneficio di EPOC su base giornaliera senza bisogno di bruciarti in palestra ogni giorno.

Completa da 1 a 2 giorni di esercizio a basso impatto alla settimana

Nei giorni in cui non fai un allenamento HIIT, puoi prendere un giorno di riposo o partecipare a qualche allenamento di forza a basso impatto, cardio o stretching. Questo può includere yoga, Pilates, o allenamento di resistenza.

Colpire tutti i tuoi gruppi muscolari principali almeno una volta alla settimana è la chiave per mantenere la forza in tutto il corpo. Per migliorare la tua massa muscolare, vuoi colpire ogni gruppo muscolare almeno due volte a settimana. Lo stretching vi aiuterà a garantire la flessibilità e la scioltezza e riduce il rischio di lesioni a lungo termine, e concentrarsi sul core e sull’equilibrio vi aiuta a migliorare la stabilità generale e la postura in tutto il corpo.

Se c’è un giorno in cui vorresti fare cardio ma non sei dell’umore giusto per lo sprint, il cardio a ritmo costante è la strada da seguire. Questo significa mantenere un ritmo costante per tutto il tempo, piuttosto che partecipare a intervalli.

Gli allenamenti a ritmo costante sono ottimi per qualsiasi esercizio che dura più di 30 minuti, e si ottengono gli stessi benefici per la salute del cuore e il consumo di calorie che si ottengono con l’HIIT, solo con meno EPOC.

Varia i tuoi esercizi per i migliori risultati

Il tuo corpo risponde meglio quando è sfidato e stai colpendo una varietà di gruppi muscolari. Se completi lo stesso allenamento cinque giorni a settimana, vedrai risultati limitati nel tempo.

Assicurati di introdurre diversi tipi di allenamenti HIIT e di allenamento della forza. Puoi approfittare di macchine come il tapis roulant, la bicicletta reclinata e l’ellittica per variare il tuo cardio, o saltare in una piscina o correre all’aperto per mescolare il tutto.

Le lezioni di fitness sono un altro ottimo modo per assicurarsi di essere spinti, e la maggior parte degli istruttori fanno un punto per cambiare i loro allenamenti di settimana in settimana. Nel complesso, vuoi assicurarti di avere un equilibrio di HIIT, cardio a stato costante, allenamento della forza e stretching ogni settimana per garantire quei guadagni del corpo che stai cercando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top